.
Annunci online

venezian-lombardo fuor d'acqua

Feed RSS di questo blog RSS 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
GayCrawler
Blog Catalog
Globe of Blogs
Blog Rankings
GetBlogs - Find Blogs in the Blog Directory

mondo Mac - 7 luglio 2009

Post assolutamente disinteressato (ci credete, no?)

Dunque, è da un po' di tempo che sto meditando di cambiare computer e so già cosa vorrei prendere. Solo che, visti i tempi che corrono, non sarebbe proprio il momento di correre al portafoglio/carta di credito/libretto degli assegni, per di più io sono assolutamente contrario a quella forma di usura legalizzata che sono i finanziamenti studiati per chi vuol togliersi gli sfizi pur avendo le pezze al culo qualche problema economico più urgente che non acquistare l'ultimo gadget tecnologico. Non mi è praticabile nemmeno la via del secondo lavoro, considerata la mia età e il relativo tariffario standard per le navi scuola gli "accompagnatori maschili a pagamento" della mia classe che richiederebbe circa ventidue anni di "esercizio" per racimolare la somma necessaria. E quindi?

E quindi, ecco che puntuale come la fata Smemorina di Cenerentola, arriva dal cielo, anzi dalla blogosfera, la (possibile) soluzione del problema, grazie al blog di Luca Mercatanti e a questo suo post che è anche un concorso. Oddio a dire il vero io non ho mai avuto un gran culo non ho alle spalle una grande tradizione di vincitore al gioco, ma come soleva dire Cicciolina "c'è sempre una prima volta nella vita" e quindi, hai visto mai? E dunque, io ci provo....

Incrociamo le dita

AGGIORNAMENTO: Quella del blog di Mercatanti era tutta una bufala, fatta forse per aumentare gli accessi al suo blog? Chi lo sa. Comunque, fate una bella cosa: BOICOTTATE IL BLOG DI LUCA MERCATANTI, HA PRESO TUTTI PER I FONDELLI CON QUESTA STORIA


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. gatto mordi-mela

permalink | inviato da gattopesce il 7/7/2009 alle 10:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
 

vita familiare - 23 dicembre 2008

Auguri a tutti

Auguri a tutti

In partenza per Venezia, rientro a ridosso di capodanno. Buone feste a tutti e che il 2009 non sia così nero come lo dipingono.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. auguri

permalink | inviato da gattopesce il 23/12/2008 alle 9:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
 

vita familiare - 28 novembre 2008

Che tempo che fa

Fiocco di neveFiocco di neveFiocco di neve
Fiocco di neveFiocco di neveFiocco di neve
Fiocco di neveFiocco di neveFiocco di neve
Fiocco di neveFiocco di neveFiocco di neve


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. gatto arrotolato

permalink | inviato da gattopesce il 28/11/2008 alle 9:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
 

fotografia - 10 novembre 2008

Quando la diarrea ti sorprende...

Location: Cancal, Bretagna (F)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. gattoclick

permalink | inviato da gattopesce il 10/11/2008 alle 8:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
 

nuoto - 28 ottobre 2008

Acque

Acqua di sopra

A Parigi fa un freddo cane. Ieri sera sono arrivato al Charles de Gaulle sotto un'acqua torrenziale, con temperature di poco sopra allo zero. In città la pioggia aveva smesso e nonostante il buio si vedeva chiaramente che le nuvole stavano sparendo rapidamente, con la variabilità tipica di questa zona del mondo. Oggi c'è il sole ma fa freddo, parecchio freddo. Dovrò star qua fino a domani, a battagliare con i colleghi francesi per cercare di smuovere un po' determinate situazioni un po' "incrostate", diciamo così. Fortuna che ho trovato un alleato forte nel collega tedesco, che è qui pure lui per lo stesso motivo. E intanto mi son dovuto beccare un volo Alitalia, visto che il comodissimo Orio al Serio-Orly è stato soppresso a partire dal 26 ottobre (e io son partito il 27...), stendiamo un pietoso plaid sia sul tempismo della mia ditta che sulle condizioni in cui è stata ridotta la nostra compagnia di bandiera regalata agli amici dell'amico. E il sandwich che ci hanno offerto durante il volo mi ha fatto pure venire l'acidità di stomaco.

Acqua di sotto

Domenica prima gara della nuova stagione sportiva. La sera prima siamo stati fino a oltre mezzanotte alla cena di nozze di due compagni di squadra che, fra una vasca e l'altra, si sono innamorati, sono andati a convivere e alla fine si sono sposati. Gli sposi han voluto festeggiare con tutti noi, il giorno dopo le nozze e il pranzo coi parenti, in modo da godersi la serata che in effetti è stata molto piacevole (e molto alcolica). Gli effetti si son fatti sentire poche ore dopo: arrivati in piscina, la vasca durante il riscaldamento non era piena, di più tanto che ci siamo detti, fatti per fatti, saltiamo il riscaldamento e gareggiamo a freddo. Così è stato e i risultati, beh, lasciamo perdere, soprattutto per quanto riguarda la mia specialità. Se non altro, stavolta non ho cannato la virata sui 50 stile. La piscina rispetto all'anno passato è stata ristrutturata e in effetti ne aveva bisogno, soprattutto nella zona spogliatoi che prima dell'intervento erano un vero e proprio cesso mentre ora sono ampi, luminosi, ben strutturati e con un sacco di armadietti, davvero ottimi. Per non parlare di una serie di atleti e spettatori, tutti di sesso maschile, che lanciavano di quelle occhiate inequivocabili - e poi ti vengono a dire che nello sport i gay non ci sono o se ci sono non si vedono: ci sono eccome e si vedono pure parecchio, per chi sa vedere. E domenica, la concentrazione era davvero alta.

Acqua da tutte le parti

Sono stressato. Il nuovo lavoro mi assorbe moltissime energie, mi piace e mi entusiasma ma toccare con mano l'entità effettiva del passo indietro che ho dovuto fare non è esattamente il massimo. Per carità, sarebbe stato peggio restare nella situazione precedente, ma questo non toglie che un qualche rinculo emotivo ci sia stato. Anche il gruppo di nuoto quest'anno richiede più energie per una serie di cose che stiamo facendo e che programmiamo di fare, fortunatamente nel direttivo si lavora (quasi) tutti e posso delegare tantissimo ma l'impegno c'è e si fa sentire. E così ho iniziato ad avere la sensazione di far fatica a tenere insieme le cose, che tutto l'insieme mi sfuggisse dalle mani. La cosa peggiore è che questo ha avuto delle spiacevoli ripercussioni sulla mia, anzi sulla nostra, vita privata, con silenzi che hanno causato incomprensioni che hanno causato tensioni e reazioni inattese. E alla fine, prima che succedesse l'irreparabile, il coperchio è saltato e i silenzi sono stati spezzati, le incomprensioni sono state chiarite (spero) e di conseguenza le tensioni si sono allentate e ci siamo rimessi in carreggiata ma ragazzi miei che paura e che angoscia....


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. gatto bagnato

permalink | inviato da gattopesce il 28/10/2008 alle 13:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
 
viaggia nel tempo     <<dicembre 2008    [    ]